UNOTEATRO  ›  LE NOSTRE NEWS
LE NOSTRE NEWS


Lo spettacolo "Perchè" visto dai nostri "Spettatori Sensibili"

Gli "Spettatori Sensibili" della Scuola dell’Infanzia di Via Collegno 73 - I.C. Rita Levi Montalcini di Torino ci regalano i segni che lo spettacolo "Perché" ha lasciato nella loro mente. Scoprili nella pagina dedicata.

"Spettatori Sensibili" è un progetto che aggiunge valore all'esperienza del teatro per il pubblico dei ragazzi. Grazie all’aiuto delle insegnanti e degli insegnanti, sono cercate le tracce che la visione di uno spettacolo lascia sulla tavolozza delle emozioni e dei pensieri di ciascuno.
 
Realizzato con il sostegno di Torino Arti Performative






  • “Spettatori Sensibili”: per scoprire le piccole tracce lasciate dall'incontro tra il teatro e lo sguardo degli spettatori
    scopri di più ›
  • Con Bambiniateatro & Ragazziateatro il Teatro Giacosa di Ivrea è la casa di cittadini grandi e piccoli
    scopri di più ›
  • A Torre Pellice Un sasso nello stagno, per rendere protagoniste l’infanzia e l’adolescenza
    scopri di più ›
  • Una storia disegnata nell’aria al Festival della pedagogia - LEF 2019 di Poggibonsi
    scopri di più ›
  • Vox Motus. A ottobre una nuova tappa del progetto di formazione
    scopri di più ›
  • Compagnia Teatrale Mattioli entra nel Progetto Piattaforma di Unoteatro
    scopri di più ›
  • D.N.A. drammaturgie non allineate per l’infanzia e l’adolescenza è ad Assitej In-Forma 2019
    scopri di più ›

L'ultima News

Lo spettacolo "Perchè" visto dai nostri "Spettatori Sensibili"

Gli "Spettatori Sensibili" della Scuola dell’Infanzia di Via Collegno 73 - I.C. Rita Levi Montalcini di Torino ci regalano i segni che lo spettacolo "Perché" ha lasciato nella loro mente. Scoprili nella pagina dedicata.

"Spettatori Sensibili" è un progetto che aggiunge valore all'esperienza del teatro per il pubblico dei ragazzi. Grazie all’aiuto delle insegnanti e degli insegnanti, sono cercate le tracce che la visione di uno spettacolo lascia sulla tavolozza delle emozioni e dei pensieri di ciascuno.
 
Realizzato con il sostegno di Torino Arti Performative