UNOTEATRO  ›  NEWS  ›  Come state ragazzi? Ad Assitej In-Forma una riflessione a partire dal nostro ascolto di "Frammenti di un tempo sospeso"
Come state ragazzi? Ad Assitej In-Forma una riflessione a partire dal nostro ascolto di "Frammenti di un tempo sospeso"

In questo lungo periodo di pandemia, quali emozioni hanno vissuto gli adolescenti? Quali solitudini? Quali ferite emotive ha provocato e quali cicatrici resteranno? Ma soprattutto, come raccontarle?
"Frammenti di un tempo sospeso, ascoltare l'adolescenza" si è posto queste domande, ed ora è al centro dell'incontro plenario "Come state ragazzi?", che Assitej In-Forma propone giovedì 23 settembre, dalle 9,00 alle 11,00 al Teatro Giovanni XXIII di #Belluno

Intervengono
Guido Castiglia, Direttore Artistico di Nonsoloteatro (Torino)
Dott. Giangiacomo Nicolini, Dirigente Medico reparto di Pediatria e reparti Covid (Belluno)
Dott.ssa Chiara De Bona, Psicologa dello Sviluppo e dell'Istruzione (Belluno)
Conclusioni a cura del Dott. Marco Rossi Doria, Presidente Fondazione “Con i Bambini”

Assitej In-Forma è un'idea di Assitej Italia, realizzata quest'anno da Rosso Teatro
 
Scarica qui il programma dell'intera manifestazione